L’intervento in oggetto riguarda la progettazione di un complesso edilizio che interessa una superficie territoriale complessiva di 7957 m2 da destinarsi a uso residenziale e contestuale realizzazione di aree verdi, parcheggi e sistema viabilistico di pertinenza, sia carrabile che ciclo – pedonale.  





Come premesso, il lavoro è stato caratterizzato dalla ricerca di una configurazione progettuale in grado di integrare le funzioni dell’abitare contemporaneo, informate alla sostenibilità ambientale, al confort, al benessere, alla bellezza, alla qualità delle relazioni ed al soddisfacimento dei bisogni intergenerazionali, funzioni che possono integrarsi solo nell’ambito di una comunità che, consapevole e responsabile della propria identità culturale e civica, intende progettare il proprio futuro traguardando un modello di sviluppo ispirato alla sostenibilità ambientale.

Il percorso ideativo è stato costruito su più ordini di criteri, articolati rispetto alla relativa gerarchia di azione; essi possono essere così riassunti:
⇒ sostenibilità ambientale;
⇒ consapevolezza della contemporaneità;
⇒ integrazione identitaria, ambientale e paesaggistica;
⇒ eterogeneità delle funzioni dell’abitare;
⇒ intergenerazionalità dell’abitare.

Casa a schiera 4+4 unità:
Unità “a1” e “a2” sup. comm. circa 190.00 mq
Unità “b1”, “b2”, “c1” e “c2” sup. comm. circa MQ.180.00 + mq.180.00
Unità “d1” e “d2” sup. comm. circa 200.00 mq

Palazzina plurifamiliare:
Unità “e1”, “e2”, “f1” e “f2” sup. comm. circa 110.00 mq
Unità “g1”, “g2”, “h1” e “h2” sup. comm. circa 115.00 mq
Unità “i1”, “i2”, “l1” e “l2” sup. comm. circa 120.00 mq Cantine e Box auto

Committente Chiastra & Pattera Costruzioni
Anno 20011 - 2013 in corso
Progettista Policrea, Arch. Sergio Beccarelli
Importo lavori Euro 3.000.000
Descrizione

Urbanizzazione e costruzione di edifici residenziali

ad alta prestazione energetica

(classe A - B)

Superficie fondiaria

mq 8.000 circa

mq 1.650 Residenziale