La società Chiastra e Pattera Costruzioni s.r.l.  individua i seguenti obiettivi della propria politica per la qualità:

 

OBIETTIVI GENERALI

 

OBIETTIVI SPECIFICI

Mantenere e migliorare un sistema qualità secondo la norma di riferimento UNI EN ISO 9001:2015

Migliorare tale sistema qualità attraverso attività di pianificazione, esecuzione e controllo.

Orientare il livello tecnico e gli standard qualitativi dei propri servizi verso il soddisfacimento delle esigenze e delle aspettative dei Clienti.

Incrementare l’immagine dell’azienda rivolta al mercato.

Rispetto delle Leggi cogenti applicabili alle forniture e all’attività della Ditta.

 

Mantenere alta la qualità dei fornitori critici

Ridurre il numero dei reclami.

Avere l’evidenza dell’erogazione della fornitura attraverso la messa a punto di strumenti finalizzati all’eliminazione progressiva delle non conformità.

Definire obiettivi in termini di efficacia ed efficienza.

Predisporre e mettere in atto specifici programmi di miglioramento al fine di prevenire sempre più danni o carenze al sistema gestione qualità

 

STRUMENTI E MEZZI PER IL CONSEGUIMENTO DEGLI OBIETTIVI

  • Sensibilizzazione, formazione e addestramento del personale alle problematiche delle attività di cantiere, ai nuovi sviluppi e alle tecniche di fabbricazione.
  • Aggiornamento costante di manuale, procedure gestionali e tecniche secondo le normative.
  • Mantenimento di una struttura permanente (Servizio Gestione Qualità) responsabile della conduzione della qualità aziendale, atta a gestire il sistema qualità su delega della Direzione, con assegnazione di compiti, responsabilità e autorità indicate nel manuale della qualità e nelle procedure.
  • Coinvolgimento di tutto il personale all’attuazione della politica per la qualità, divulgata attraverso esposizione negli uffici.
  • Sviluppo di un sistema informatico adeguato per la registrazione dei dati di registrazione della qualità.
  • Miglioramento dell’attuale metodo di lavoro, tale da raccogliere informazioni e procedure ad analisi finalizzate alla risoluzione delle problematiche esistenti.
  • Mantenimento di un sistema di verifiche ispettive interne, gestito dal Responsabile Gestione Qualità, tale da accertare che gli obiettivi siano stati conseguiti.